mercoledì 13 febbraio 2013

Gli Infelici per scelta

… Tutti vogliono essere felici, ma pochi sentono di esserlo.
… Tutti vogliono essere realizzati, ma pochi sentono di esserlo.
Ogni giorno incontro molte persone e spesso mi raccontano di come, dal loro punto di vista, qualcuno o qualcosa stia minando la loro serenità. Attribuiscono perennemente la loro insoddisfazione interiore a qualcosa di esterno a loro stessi: la crisi, il marito, la moglie, i figli, il capo etc.
Queste persone sono infelici per scelta e sai perché? Perché il focus della loro attenzione non è adeguatamente allineato con  loro stessi, la loro realtà, i loro valori.
Ho una
NOTIZIA BOMBA:
SIAMO SEMPRE LIBERI DI SCEGLIERE! 
Possiamo scegliere cosa vogliamo provare, che stato emozionale avere e quale sarà la nostra reazione agli stimoli esterni. Possiamo scegliere in quale direzione andare e cosa fare della nostra vita.
Buona parte del senso di insoddisfazione deriva dalla responsabilità che diamo agli altri sulle nostre vite, ma gli unici responsabili siamo noi!
Quando pensiamo, per esempio,  ‘‘Mia suocera mi ha fatto proprio arrabbiare!’’ attribuiamo alla suocera una sorta di super potere, cioè di poter modificare il nostro stato d’animo.
Quindi, mentre lei se ne andrà in giro inconsapevole di essere dotato di tale incredibile caratteristica, noi staremo a crogiolarci per ore sul nostro orgoglio ferito, magari rimuginando su cosa sia andato storto o cercando dove andare ad acquistare la kryptonite.
Anche fossero solo pochi attimi sarebbero attimi sprecati.
Il nostro tempo è limitato, è nostro dovere usarlo bene e vivere al meglio.
Lo so cosa stai pensando …  più o meno una cosa del tipo ‘’ ma che colpa ne ho io se…’’. Ecco, nessuna colpa, infatti, ma RESPONSABILITA’, quella si.
Il libero arbitrio esiste. Siamo in grado di decidere e modificare il nostro stato d’animo.
Non è la suocera che ci ha fatto arrabbiare, siamo NOI che ci siamo arrabbiati!
Non è che non abbiamo tempo, è che lo impieghiamo male!
Una volta compreso questo concetto e fatto proprio, ciò che ci circonda non potrà che cambiare a sua volta.
Decidi cosa vuoi essere: felice o infelice? A te la RESPONSABILITA’.